GERARDO BALESTRIERI
tour shows news bio albums photos videos press writings paintings contacts

Canzoni al crocicchio

Gerardo Balestrieri is a man out of time and place, equally at home in a smoke-shrouded nightclub as on a foggy cobblestone sidewalk, sliding easily between gypsy jazz, caf ballads, rebetiko, swing balcan sensual blues..." Canzoni al crocicchio Uno spettacolo di brani vecchi e nuovi come lo è stato il disco primo con omaggi a culture e misteri che mi hanno accompagnato in questi anni ai margini della canzone d'autore. Al crocicchio perché son canzoni di quando sei o ti senti...in mezzo a una via… Fuggito, perduto, in attesa, in affitto, lasciato, deportato, leggero, impazzito, rifugiato, incazzato, ingiurioso, in trasloco, pensoso… sei più o meno sempre sulla strada o per meglio scrivere: al crocicchio E il crocicchio in questione nonché in photo è un luogo a me caro oltre che per un ovvia questione blues: è il posto dove son arrivato, da dove son poi partito, il luogo dove ho atteso un camion d'immondizia locale che mi riportasse in paese o verso il mondo Ogni canzone trova il suo rifugio o luogo adatto all'incrocio vissuto e immaginato mentre la voce femminile è lo spettro che si conferma nel ricordo sussurrato. Smirne, Blues e un po' di Persia, la lingua italiana che scorre sui tempi dispari, il tremolo per le mie origini telluriche, swing e lo strumento preferito che non ho: il sax baritono