GERARDO BALESTRIERI Chi è Boris Vian 1920/1959/2009
bio news
albums
tour shows
 Spettacolo di teatro canzone su uno dei più bizzarri e prolifici artisti del '900. Canzoni visitate e a tratti tradotte, scritti interpretati e poesie recitate in occasione del cinquantenario della "presunta" scomparsa del patafisico del jazz. "L'essenziale, nella vita, è dare giudizi a priori su tutto. In effetti sembra che le masse stiano sempre dalla parte del torto, e che gli individui abbiano sempre ragione. Bisogna tuttavia stare attenti a non dedurre nessuna regola di condotta da questa constatazione: certe regole non hanno bisogno di essere formulate per essere eseguite. Solo due cose contano: l'amore, in tutte le sue forme, con ragazze carine, e la musica di New Orleans o di Duke Ellington Boris Vian è una persona istruita ed educata, viene fuori dal Politecnico, hai detto niente, ma non è tutto: Boris Vian ha suonato la cornetta come nessun altro, e ha contribuito a rinnovare le Caves di Francia; ha difeso lo stile New Orleans, ma non è tutto: Boris Vian ha difeso anche il bebop, ma non è tutto: Boris Vian ha affrontato la giustizia degli umani per aver scritto Sputerò sulle vostre tombe, con il nome di Vernon Sullivan, ma non è tutto: Boris Vian ha scritto altre tre pseudoepigrafi, ma non è tutto: Boris Vian ha tradotto dei veri scritti americani assolutamente autentici, e anche con certe difficoltà linguistiche da non credersi, ma non è tutto: Boris Vian ha scritto un dramma teatrale, Lo squartamento per tutti, che è stato recitato da attori veri su un palcoscenico vero, però questo non gli ha impedito di darci dentro di brutto, ma non è tutto: Boris Vian è stato esperto di pornografia, ha scritto più di 450 canzoni, è tra i fondatori di una delle società più segrete di Parigi, il Club dei Sapienturieri, ma non è tutto: Boris Vian ha scritto alcuni bei libri, strani e patetici, La schiuma dei giorni, il più straziante fra i romanzi d'amore contemporanei: Le formiche, il più termitante fra i racconti di guerra; L'autunno a Pechino, opera difficile e sconosciuta, ma non è tutto: Perché tutto questo non è ancora niente: Boris Vian si prepara a diventare Boris Vian. Raymond Queneau photos
videos press
contacts writings paintings